pianoforte con Massimo Pastorelli

1. CORSO DI BASE

  • a) Teoria – Si insegna all’allievo, in modo chiaro ed immediato, a controllare i parametri fondamentali della musica: il ritmo e la durata, l’altezza delle note, la loro intensità. Quindi lo si stimola al riconoscimento e alla realizzazione di questi parametri a partire dalla pagina scritta (lettura della pagina musicale su pentagramma). Questa parte del corso è quella più propriamente propedeutica.
  • b) Pratica – Applicazione di tutti i parametri musicali fondamentali alle specificità del pianoforte secondo due criteri strettamente connessi: le caratteristiche fisico-meccaniche dello strumento e le azioni muscolari necessarie per il suo uso più corretto ed efficace.
  • c) Programma – Brani di difficoltà progressiva che concilino l’apprendimento tecnico-teorico con la gradevolezza e il gusto musicale (evitando, cioè, gli esercizi “aridi” dei vecchi metodi di insegnamento pianistico). Brani scelti tra quelli eventualmente proposti dall’allievo, in base ai suoi gusti, che l’insegnante giudichi coerenti con il proprio programma didattico.

  • d) Musica d’insieme – Fin da subito l’allievo viene incoraggiato a fare musica d’insieme, sia attraverso brani a 4 mani con l’insegnante che interagendo con altri allievi della scuola (pianisti e non).

2. CORSO AVANZATO

Per gli allievi già in possesso delle nozioni teoriche e tecniche di base non è definito un programma a priori ma si mette a punto un percorso personalizzato secondo le diverse esigenze: pianoforte leggero e/o classico, jazz, ecc., fino alla preparazione degli esami di ammissione ai conservatori (tenendo conto degli attuali programmi ministeriali). Anche agli allievi del corso avanzato è data la possibilità di fare musica d’insieme sia con l’insegnante (4 mani) che con gli altri allievi (pianisti e non).

3. COMPOSIZIONE AL PIANOFORTE

Agli allievi interessanti anche al pianoforte come strumento di composizione vengono forniti i seguenti insegnamenti:

  • Armonia: Formazione degli accordi, loro successione, realizzazione allo strumento.

  • Melodia: Armonizzazione di una melodia preesistente/creazione ed armonizzazione di una melodia propria.

  • Forma: I modi antichi e moderni per organizzare e dare senso al proprio pensiero musicale.

 

Il corso di base, quello avanzato e il corso di composizione al pianoforte sono aperti ad allievi di tutte le età.

Annunci